SEDE ASL

VIA BORGO PALAZZO, 130 – BERGAMO

Martedì 18 febbraio 2014

ore 17.30

Pol (4)-Modifica

“Il bambino da 0 a 5 anni. Lo sviluppo per la vita” è il convegno che è stato  promosso dall’Asl di Bergamo – organizzato da Politerapica-Terapia della salute – che si è svolto martedì 18 febbraio alle 17.30 nella sede dell’Asl a Bergamo. Organizzato per parlare di questa delicatissima fase a genitori, nonni, zii, gente comune, non “addetti ai lavori” ma anche a insegnanti e operatori dell’infanzia. Durante i lavori, è stato trattato lo sviluppo del bambino, appunto, da 0 a 5 anni, toccandone i vari aspetti – sviluppo fisico, motorio, del linguaggio, relazionale – con approccio multidisciplinare e con linguaggio semplice, aperto, pragmatico, sollecitando la partecipazione attiva del pubblico.

Sono intervenuti: Morena Cassani, Neuropsichiatra Infantile, A. O. Papa Giovanni XXIII, Bergamo Il bambino da 0 a 5 anni; Elena Bratti, Fisioterapista, Politerapica “Terapie della Salute Sviluppo motorio: il bambino acquisisce la capacità di muoversi”; Emanuela Caliari, Presidente Federazione Italiana Psicomotricisti – Formatore; Laura Biagi, Psicomotricista, Politerapica – “Terapie della Salute Sviluppo psicomotorio: la progressiva conoscenza di sé attraverso movimento e azione”; Paola Tintori, Logopedista, A. O. Papa Giovanni XXIII, Bergamo; Silvia Rota Nodari, Logopedista, Politerapica – Terapie della Salute Il linguaggio: la parola e non solo; Laura Cometti, Psicologa dell’età evolutiva; Eloina Morlotti, Psicopedagogista Sviluppo è relazione: il bambino individuo nell’ambiente, famiglia e scuola; Sergio Clarizia Pediatra di famiglia, Distretto Sanitario dell’Alto Sebino 0 – 5 anni: sviluppo in salute.

Ai lavori hanno portato  i saluti Tullia Vecchi, presidente di Nepios – Associazione a tutela dell’infanzia; Mara Azzi, direttore generale dell’Asl di Bergamo; Leonio Callioni, presidente della conferenza dei Sindaci della provincia di Bergamo; Emilio Pozzi, presidente dell’Ordine dei Medici della provincia di Bergamo.

L’iniziativa si è tenuta con il patrocinio del Comune di Bergamo, Asl di Bergamo, Conferenza dei Sindaci della provincia di Bergamo e Ordine dei Medici della provincia di Bergamo.

Guarda la galleria fotografica

Leggi anche:  Ringraziamenti Dott. Intini