LIONS CLUB SANT’ALESSANDRO e LEO CLUB BERGMO HOST per NEPIOS Onlus

 

Si è concluso, con la chiusura dell’anno lionistico, il biennio di collaborazione tra il Lions Club Sant’Alessandro, il Leo Club Bergamo Host e NEPIOS Onlus.

In questi ultimi due anni, i due Club bergamaschi, si sono impegnati a raccogliere fondi per sostenere la nostra Associazione nell’ apertura dello spazio “Le Parole Leggere”, dedicato ad Armando Forcella, presso la Neuropsichiatria Infantile dell’Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII, in via Borgo Palazzo 130.

Grazie al loro prezioso contributo, sono state comprate le attrezzature multimediali a tecnologia avanzata, sviluppate da esperti nella riabilitazione dell’età evolutiva, presenti all’interno dello Spazio.

Il laboratorio multimediale propone percorsi di valutazione e trattamento per bambini in carico al servizio di Neuropsichiatria Infantile ,che presentano diverse problematiche, quali: paralisi cerebrali infantili, disturbi dello spettro autistico, sindromi genetiche, disabilità cognitiva e disturbi della comunicazione; permettendo ai piccoli utenti di allontanarsi dalle situazioni di malattia-disabilità-isolamento verso uno stato maggiore di salute-abilità-partecipazione.

nepios art

EVENTO “PORTA UN AMICO AL GOLF” – 28 MAGGIO 2016

 

LOCANDINA Jpeg

Nella bellissima cornice del Golf Club Rossera, sabato 28 maggio si è svolta la Prima giornata “Porta un amico al golf” finalizzata alla raccolta fondi per NEPIOS Onlus.

Divertentissime le diverse possibilità di avvicinamento ad uno sport molto bello ed appassionante da svolgere in mezzo alla natura.

Tra risate, palline in buca, sana competizione sportiva, una bella mangiata sulla favolosa terrazza panoramica del Golf Club, abbiamo passato una giornata in compagnia di vecchi e nuovi Amici, sempre pronti a mettersi in gioco per la nostra Associazione.

Un sentito ringraziamento a Giorgio Colosio, direttore del Golf Club Rossera, che ci ha “guidato” in questa nuova iniziativa; un caloroso grazie agli sponsor che ci hanno accompagnati in questa giornata: Missale&Partners studio legale, 4R, ABenergie e L’Altromondo Onlus.

Per chi si fosse perso questa avventura, vi lasciamo con qualche foto e con la certezza che presto riproporremo una giornata così ben riuscita!!!!!

 

 

nepios art

BEREBERGAMO 2015


DEGUSTAZIONE DEI VINI VINCITORI DEL

11° CONCORSO ENOLOGICO INTERNAZIONALE

 

 

“Emozioni dal Mondo Merlot e Cabernet Insieme” 

c/o Shopping Center ORIOCENTER

piano 1 – Area ristorazione adiacente al Green Expo Point

 

Sabato 17 ottobre 2015

 

 

 

LOCANDINA EVENTO

 

 

Il 6 ottobre 2015 è stato presentato il programma del 11° Concorso Enologico Internazionale “Emozioni dal Mondo Merlot e Cabernet conferenza stampa_berebergamo 2015Insieme” che si è svolto nei giorni 15, 16 e 17 ottobre 2015 sul territorio bergamasco.

“Emozioni dal Mondo” rappresenta da dieci anni a questa parte un importante momento di confronto per la comunità enologica internazionale, un appuntamento di grande rilievo che mette Bergamo e il suo territorio al centro dell’attenzione del mondo del vino per una tre giorni di degustazione, visite e momenti di confronto tecnico-scientifico.

Nel pomeriggio di sabato 17 ottobre 2015, dalle ore 14.30 alle ore 18.30, presso lo shopping center Oriocenter (piano 1, Area ristorazione adiacente al Green Expo Point), è stato aperto al pubblico il banco d’assaggio dei vini vincitori del Concorso Enologico Internazionale “Emozioni dal Mondo Merlot e Cabernet Insieme” .

La manifestazione, promossa dal Consorzio Tutela Valcalepio, era aperta a tutti e chiunque, previa offerta libera devoluta a Nepios Onlus con la quale il concorso collabora da alcuni anni, poteva partecipare all’evento.

 

 

 

nepios art

VENERDI’ 22 MAGGIO 2015: ACCADEMIA RUNNING CONTEST 2015

ACCADEMIA RUNNING CONTEST 2015

RONCOLA DI TREVIOLO – BG

 

Venerdì 22 maggio 2015

 

La manifestazione, organizzata dall’Accademia della Guardia di Finanza per il sociale, si è tenuta il 22 Maggio 2015 con partenza alle ore 09:30 presso il Parco Callioni in Roncola di Treviolo (BG).

La 5^ edizione dell'”Accademia Running Contest” , manifestazione podistica che, come da tradizione, è legata ad un evento a scopo benefico, quest’anno ha voluto devolvere il ricavato delle quote di partecipazione in favore della nostra Associazione “Nepios Onlus”.Locandina 2015

L’evento ha previsto la partecipazione dei frequentatori del 1° Battaglione Allievi dell’Accademia, degli Ufficiali, dei militari in forza all’Istituto e, anche per questa edizione, la competizione è stata aperta a tutti gli appartenenti al Corpo che desideravano iscriversi. Il tempo è stato clemente nel permettere la partenza, con l’arrivo del Comandante dell’Accademia – Generale di Divisione Giuseppe Zafarana, e il regolare sviluppo della gara svoltasi lungo le sponde del fiume Brembo del Parco Callioni, a circuito, per una lunghezza totale di 10km  e che si è conclusa intorno alle ore 10.30.

Nel discorso di premiazione il Comandante ha preso parola ringraziando coloro che hanno contribuito all’organizzazione dell’evento e ponendo l’attenzione sul fatto che la manifestazione coniughi 2 valori fondamentali: lo sport, visto come contenitore di valori tra cui lo spirito di squadra per raggiungere un obiettivo, lo spirito di sacrificio,  la sfida con sé stessi prima ancora che con gli altri, un allenamento per l’impegno e la concentrazione, nobilitato ancor di più da finalità di solidarietà, con la raccolta di fondi quest’anno a sostegno dei progetti di Nepios per l’infanzia che versa in condizioni difficili. 

Ha preso poi la parola il Sindaco di Treviolo l’Arch. Pasquale Gandolfi ringraziando l’Accademia della Guardia di Finanza per la scelta del Parco Callioni e auspicandone una futura frequentazione da parte dei partecipanti alla competizione volta a godere di momenti di svago al suo interno, oltre che di sport come nel caso dell’evento. In conclusione ha reso lode al fatto che in concomitanza alla competizione siano state devolute offerte in favore di Nepios e dei suoi progetti in favore della Neuropsichiatria e dei bambini  in difficoltà.

Tullia Vecchi, presidente dell’Associazione Nepios, è successivamente intervenuta ringraziando e facendo i complimenti al Corpo della Guardia di Finanza per la particolare preparazione osservata in occasione dell’evento sia dal punto di vista fisico sia psicologico. Ha proseguito poi spiegando brevemente in quali progetti si concretizza il sostegno di Nepios e di conseguenza il contributo proveniente dai partecipanti alla competizione: sostegno alle famiglie e migliore qualità per la vita dei piccoli con problemi neurologici, psichici e di sviluppo; formazione degli operatori per diffondere nelle strutture pubbliche le competenze e gli aggiornamenti in continuo divenire e potenziamento con personale specialistico dell’offerta riabilitativa della neuropsichiatria infantile.

Si è proceduto quindi con la premiazione:

Categoria Personale Permanente dell’Accademia: 1° classificato (40min:31sec) Brigadiere Serra Antonio; 2° classificato (42min:34sec) Finanziere Puntirenti Davide; 3° classificato (54min:36sec) Appuntato Scelto Pirillo Aldo

Categoria Donne: 1° classificato (47min:39sec) Allievo Ufficiale Bardelli Sara; 2° classificato (48min:52sec) Sottotenente Dizio Francesca; 3° classificato (50min:15sec) Allievo Ufficiale Renzi Elisa

Categoria Frequentatori dei Corsi: 1° classificato (40min:26sec) Allievo Ufficiale Maccarrone Gaetano; 2° classificato (40min:41sec) Sottotenente Chierighini Alessandro; 3° classificato (40min:48sec) Allievo Ufficiale Spedicato Federico

Categoria Assoluti: 1° classificato (40min:26sec) Allievo Ufficiale Maccarrone Gaetano; 2° classificato (40min:31sec) Brigadiere Serra Antonio; 3°  classificato (40min:41sec) Sottotenente Chierighini Alessandro

E’ stato poi consegnato il Trofeo dell'”Accademia Running Contest 2015″ al II Anno dell’Accademia, come Corso vincitore con il tempo medio di 46min e 42 sec.DSC_8820

 

Si è conclusa la cerimonia di premiazione con la consegna dell’assegno, frutto delle offerte raccolte tra i partecipanti alla competizione, a Nepios e la consegna di un oggetto ricordo al Sindaco di Treviolo e all’Associazione Nazionale degli Alpini – Gruppo di Treviolo, nella cui sede la giornata è terminata con un brindisi e un ringraziamento da parte di tutti per l’ospitalità.

 

Ecco qualche foto dell’evento

Guarda il video

nepios art

MOSTRA “OKKIO ALL’ARTE” – 2^Edizione – FOTO OTTICA SKANDIA

2 ^ EDIZIONE DELLA MOSTRA “OKKIO ALL’ARTE”

presso FOTO OTTICA SKANDIA

VIA BORGO PALAZZO 102/104 – BERGAMO

dal 04 dicembre 2014 al 10 gennaio 2015

 

La seconda Edizione della Mostra di pittura benefica Okkio all’arte, che è stata inaugurata giovedì 4 dicembre 2014 e si è protratta fino al 10 gennaio 2015 nel negozio «Foto Ottica Skandia» a Bergamo, è stata promossa da «Gli Artisti del Borgo» con il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Bergamo con lo scopo di raccogliere fondi a sostegno dei progetti in favore dell’Associazione Nepios.

Quattro gli Artisti che hanno partecipato all’iniziativa: Serenella Oprandi, Dimitri Milesi, Emanuele Conti e Alberto Merisio.

L’iniziativa si accompagnava al messaggio: “Per Natale regalatevi un’opera degli artisti bergamaschi per sostenere le iniziative benefiche di Nepios” e molti sono stati i sostenitori.

invito Okkio all'arte

invito Okkio all'arte 1

invito Okkio all'arte 2

Galleria fotografica della serata d’inaugurazione della Mostra

Scarica la brochure della mostra: OKKIO_ALL’ARTE_BROCHURE

Leggi l’articolo di L’Eco di Bergamo: “L’arte finisce in vetrina per i progetti di Nepios”

Leggi l’articolo di L’Eco di Bergamo: “Torna Okkio all’arte – Borgo Palazzo con Nepios”

Guarda il video di Bergamo TV: Okkio all’arte – Una mostra per Nepios

nepios art

PERSONALE DI FABIO MISSALE PER NEPIOS

MOSTRA PERSONALE DI FABIO MISSALE PER NEPIOS

RISTORANTE MIMMO – CITTA’ ALTA – BERGAMO

dal 14 ottobre al 05 novembre  2014

Ha esposto una personale di pittura nei locali del Ristorante Mimmo in Città Alta, devolvendo il ricavato della vendita dei quadri interamente a Nepios.
La donazione in questo modo ha permesso di sostenere i progetti in corso.

 

invito_mostra14

catalogo mostra

MISSALE_BROCHURE MISSALE_BROCHURE2 MISSALE_BROCHURE3 MISSALE_BROCHURE4 MISSALE_BROCHURE5 MISSALE_BROCHURE6 REFUSO

 

Leggi l’articolo di: L’Eco di Bergamo: Mostra di Missale per Nepios al Ristorante Mimmo

nepios art

SERVICE LIONS CLUB SANT’ALESSANDRO

Presentazione Service Lions Club Sant’Alessandro

a favore

Associazione NEPIOS Onlus

per il nuovo progetto

” LE PAROLE LEGGERE”

Neuropsichiatria Infantile di via Borgo Palazzo 130 – Bergamo

 

13 Novembre 2014

 

 

Il Lions Club Sant’Alessandro ha promosso un incontro conviviale con i propri Soci per illustrare l’ambizioso Service a favore dell’Associazione Nepios Onlus e, in particolare, alla Neuropsichiatria Infantile dell’A.O. Papa Giovanni XXIII che comporterà per il Club un impegno economico molto oneroso e che vedrà il Lions impegnato in un progetto biennale. Infatti le manifestazioni e le Raccolte Fondi che saranno promosse nei prossimi due anni saranno soprattutto a favore del nuovo progetto “Le Parole Leggere” che avrà luogo in un apposito Spazio, sito in Borgo Palazzo.

Nepios realizzerà nel 2015 uno spazio multifunzionale, dedicato ad Armando Forcella, all’interno della Neuropsichiatria Infantile per interventi riabilitativi dotato di strumenti multimediali sviluppati da esperti nella riabilitazione dell’età evolutiva.

Il Lions Club Bergamo Sant’Alessandro contribuirà a creare un’area informatizzata con tecnologie avanzate proponendosi così di perseguire servizi che permetteranno ai piccoli pazienti di allontanarsi da situazioni di malattia – disabilità – isolamento verso uno stato maggiore di salute – abilità – partecipazione.

A conclusione della serata la Presidente dell’Associazione ,Tullia Vecchi, è intervenuta ringraziando molto calorosamente il Presidente Dimitri Corna e tutti i Soci per aver abbracciato un progetto difficile e oneroso.

 

Guarda la galleria fotografica di Qui Bergamo: Presentazione Service Lions Sant’Alessandro a favore di Nepios
nepios art

BEREBERGAMO

UBI – BANCA POPOLARE DI BERGAMO

 PIAZZA VITTORIO VENETO, 8 – BERGAMO

Sabato 18 ottobre 2014

dalle ore 14.30 alle ore 19.30

 

 

Nel pomeriggio di sabato 18 ottobre 2014 dalle 14,30 alle 19,30, all’interno del salone storico aperto in via del tutto eccezionale, della Banca Popolare di Bergamo nella sede centrale di piazza Vittorio Veneto, è stato possibile accedere al banco d’assaggio per una degustazione dei vini vincitori del concorso enologico internazionale “Emozioni dal Mondo, Merlot e Cabernet insieme”. La manifestazione, promossa dal Consorzio Tutela Valcalepio, era aperta a tutti e chiunque, previa offerta libera devoluta a Nepios Onlus, con la quale il concorso collabora da alcuni anni, poteva partecipare all’evento.

NEPIOS_BEREBG2014_TELO

 

Foto della Manifestazione

FOTO1

 

 

FOTO2

 

Leggi gli articoli

L’Eco di Bergamo: Expo, il Valcalepio accetta la sfida “E’ vitale per Bergamo”

L’Eco di Bergamo: In banca con Nepios per un assaggio di vino

L’Eco di Bergamo: Sala assaggi alla Popolare. Si rinnova l’aiuto a Nepios

 

nepios art

CONCERTI C-FEST

 

TEATRO SOCIALE

 VIA COLLEONI – BERGAMO

Venerdì 4 luglio 2014 – Sabato 5 luglio 2014

dalle ore 21.00

 

a favore di Nepios

Locandina 1 Concerto

 

 

 

 

IMG_0381

La spettacolare Orchestra d’archi da camera lituana Klaipeda, diretta dal celebre e carismatico violoncellista David Geringas, si è esibita, devolvendo parte del ricavato a Nepios Onlus, al Teatro Sociale di Via Colleoni in Città Alta venerdì 4 luglio 2014 e Sabato 5 luglio 2014.

Venerdì 4 luglio Geringas ha dato prova del suo talento, con al suo fianco la giovanissima violoncellista russa Dali Gutserieva, esibendosi nel Concerto in do n. 5 per violoncello di Haydn e nella versione orchestrale del drammatico Quartetto n. 8 op. 110 bis di Sostakovic.

IMG_0378Mentre, in occasione della serata di sabato, è stata proposta una sequenza di autori austro-tedeschi. Si è iniziato con l’Adagietto dalla V Sinfonia di Gustav Mahler, del quale è nota in particolare la trasposizione cinematografica di Luchino Visconti, nel suo «Morte a Venezia». A Mahler è seguito il lirismo romantico del Concerto per violoncello op. 129 di Robert Schumann (1810 – 1856), uno dei cavalli di battaglia di tutta la letteratura sinfonica per violoncello solista, nel quale Geringas si è proposto tanto come direttore quanto come solista.

Infine la serata si è chiusa con la versione per orchestra d’archi del Quartetto «Serioso» in fa maggiore op. 95 di Ludwig van Beethoven realizzata dallo stesso Gustav Mahler.

 

Leggi l’articolo

L’Eco di Bergamo: Geringas, canta il violoncello. Questa sera replica al Sociale

 

nepios art

SPETTACOLO DI DANZA dell’ACCADEMIA ARTE BERGAMO “CITTA’ IN MOVIMENTO”

TEATRO SOCIALE – VIA COLLEONI – BERGAMO

Sabato 17 maggio 2014 

ore 21.00

 

 

“CITTA’ IN MOVIMENTO”

Spettacolo di Danza a sostegno della Nepios – Associazione a tutela dell’infanzia

 

Il club “Lions Bergamo Le Mura” si è avvalso dell’esperienza  dell’Accademia Arte Bergamo per organizzare lo spettacolo sabato 17 al Teatro Sociale a favore dell’Associazione Nepios,  Associazione senza scopo di lucro a tutela dell’infanzia e della famiglia. Gisella Donadoni, bella e brava  ha presentato all’inizio della serata la Presidente del Lions Club Bergamo Le Mura,  Gabriella Radice e la Presidente della Nepios, Tullia Vecchi che ha illustrato i  progetti della Nepios: il nuovo progetto, in collaborazione con la Neuropsichiatria infantile dell’Azienda Ospedaliera di Bergamo e il progetto a sostegno del Centro per la tutela del Bambino dell’Asl di Bergamo presso il Centro Famiglia di Longuelo.

La prima parte dello spettacolo dedicato alla danza classica è  iniziato con  due balletti  da “La Esmeralda”  ed è  continuato  con gli allievi di Hip Hop che hanno presentato un  riadattamento della famosissima favola di Mary Poppin attraverso diversi stili dell’urban dance quali: Hip Hop New Style, Video Dance, Houe Dance, L.A. Style.  Le allieve  del balletto classico hanno continuato con variazioni tratte da  famose opere e Nicola  Forlani e Davide Attuati si sono esibiti in un bellissimo balletto di elevata qualità accompagnati dal bravissimo Sassofonista  Guido Bombardieri  che nella sua vita artistica ha raggiunto prestigiosi traguardi e le sue tournèes hanno come meta le principali città italiane ed estere. La prima parte dello spettacolo è terminato con l’esibizione  di Paola Giovenzana e Edoardo Caporaletti  facenti parte  del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala di Milano.

FILE1232

Spunto coreografico della seconda parte dello spettacolo, è la vita pulsante del tessuto urbano di ogni giorno con “ UNA CITTA’ IN MOVIMENTO”.  Elementi architettonici e simbolici, azioni del quotidiano, spazi e panorami della città hanno catturato la fantasia  e l’estro coreografico degli insegnanti. Spunti di riflessione da cui sviluppare un ironico gioco delle parti, così come malinconiche riflessioni sulla dimensione urbana dell’uomo hanno suggerito un’interessante rilettura teatrale. Molto particolare il balletto “Artisti di strada” nel quale sono intervenuti: Valentina Gavazzeni con i suoi alunni della scuola Ambaradan  di giocoleria e di arti circensi, Simona Zanini con i suoi trampoli e Radavelli Aurora Campionessa italiana di freestyle monociclo – 5° posto campionato europeo 2013 –  7° posto campionato mondiale 2012. Coreografie di Maria Pina Sardo, Francesca Sani ( insegnante, art director e coreografa freelance impegnata da 25 anni sul territorio nazionale in produzioni televisive, cinematografiche, teatrali e musicali),  Davide Attuati, Nicola Forlani ed Eleonora Santucci.

La Direttrice dell’Accademia Arte Bergamo, Maresi Crespi Benzoni, in chiusura di spettacolo ha ringraziato il Club Lions Bergamo Le Mura, la signora Tullia Vecchi per la collaborazione,  la Direttrice Artistica Maria Pina Sardo e tutti gli allievi. Uno spettacolo con bellissimi costumi e scenografie,  molto curato, brillante, dinamico e divertente che ha lasciato il pubblico piacevolmente soddisfatto dalla qualità dell’evento.

Guarda la galleria fotografica

Guarda il video

 

 

nepios art